Oggi in Estero
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CITTÀ DEL VATICANO

31/03/2013 - 12:54

Un'altra novità di Papa Francesco: gli auguri pasquali solo in italiano

Spezzata una consuetudine che vedeva il papa augurare buona Pasqua anche in varie lingue straniere

0
0

CITTÀ DEL VATICANO - Papa Francesco si è affacciato dalla loggia centrale di San Pietro per pronunciare il suo messaggio pasquale e impartire la benedizione Urbi et Orbi.

"Ecco che cos'è la Pasqua: è l'esodo, il passaggio dell'uomo dalla schiavitù del peccato, del male alla libertà dell'amore, del bene", ha detto il pontefice. "Cristo è morto e risorto una volta per sempre e per tutti - ha aggiunto -, ma la forza della Risurrezione, questo passaggio dalla schiavitù del male alla libertà del bene, deve attuarsi in ogni tempo, negli spazi concreti della nostra esistenza, nella nostra vita di ogni giorno".

"Domandiamo a Gesù risorto, che trasforma la morte in vita, di mutare l'odio in amore, la vendetta in perdono, la guerra in pace", ha proseguito il papa. Ha detto quindi "no" alle minacce alla vita umana e alla famiglia, alla tratta di persone, al narcotraffico, allo sfruttamento iniquo delle risorse naturali, invitando a essere "custodi responsabili del creato".

Papa Francesco ha invocato pace per il Medio Oriente, "in particolare tra Israeliani e Palestinesi" perchè "riprendano con coraggio e disponibilità i negoziati". Quindi in Iraq, "perchè cessi definitivamente ogni violenza", e "per l'amata Siria", auspicando "che si riesca a trovare una soluzione politica alla crisi".

Pace anche per l'Africa, "ancora teatro di sanguinosi conflitti", come in Mali, nella Repubblica Democratica del Congo o in quella Centrafricana. Per la Nigeria il papa auspica la fine degli attentati terroristici e dei sequestri di persone, anche bambini.

"Pace in Asia, soprattutto nella Penisola coreana, perchè si superino le divergenze e maturi un rinnovato spirito di riconciliazione", è stata un'altra delle invocazioni di papa Francesco, con riferimento alle minacce di guerra tra Corea del Nord e del Sud.

Gli auguri solo in italiano - Al termine del messaggio pasquale e prima della benedizione Urbi et Orbi papa Francesco ha pronunciato gli auguri di Buona Pasqua solo in italiano e non, come avveniva in passato, nelle lingue straniere.

ats

Regole del blog. Leggere attentamente prima di commentare

0 commenti da TIO
Non è ancora stato inserito nessun commento.

Loggati a Tiolounge per poter essere il primo a commentare questo articolo.

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 07:31:08 | 91.208.130.56
Tutte le notizie in Estero del 20/09/2017 - 0 Notizie