Oggi in Estero
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

STATI UNITI

18/04/2017 - 12:32

Andavano in Costa Rica per sposarsi, la United li lascia a terra

La compagnia ha accusato la coppia di aver occupato dei posti "economy plus", più costosi di quelli a loro assegnati

Archivio Keystone
0
0

HOUSTON - United Airlines ancora protagonista di un caso di passeggeri lasciati a terra. La storia, questa volta, è un po' diversa dal caso del medico trascinato fuori dall'aereo a forza, causa overbooking.

I protagonisti si chiamano Michael e Amber, fidanzati in procinto di andare a sposarsi in Costa Rica e passeggeri del volo da Salt Lake City a Houston. Saliti per ultimi a bordo, nei posti a loro assegnati hanno trovato un uomo che dormiva. Per non svegliarlo hanno deciso di sedersi tre file più avanti, essendo l'aereo pieno solo a metà: «Non pensavamo che fosse un grosso problema» hanno dichiarato a KHOU-TV. «Non abbiamo cercato d'intrufolarci in prima classe: era soltanto una fila di posti economy tre file avanti rispetto alla nostra».

Un'assistente di volo è quindi intervenuta, spiegando che a partire da quella fila i posti erano "economy plus", più costosi rispetto a quelli a loro assegnati. Michael spiega di aver acconsentito a spostarsi, ma poco dopo è salito sul velivolo un agente della polizia federale, chiamato dalla compagnia, che ha invitato entrambi a scendere in quanto «eravamo un pericolo per il resto dei passeggeri». 

Secondo la United Airlines, invece, i due avrebbero cercato più volte di sedersi nei posti "economy plus" «e non avrebbero seguito le istruzioni dell'equipaggio per tornare ai posti a loro assegnati».

«Il modo in cui United Airlines ha gestito la vicenda è veramente assurdo» ha spiegato Michael, che è volato in Costa Rica domenica ma scegliendo un'altra compagnia.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 00:58:30 | 91.208.130.55
Tutte le notizie in Estero del 23/10/2017 - 0 Notizie