Oggi in Svizzera
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

BRUXELLES

21/03/2012 - 20:04

Belgio: in migliaia ai funerali, presente anche Widmer-Schlumpf





BRUXELLES - Un fortissima commozione, grande rispetto per il dolore dei genitori e un clima di tristezza che ha invaso tutto il paese: così migliaia di persone convenute a Lommel, località belga al confine con l'Olanda, hanno reso oggi l'ultimo omaggio alle vittime dell'incidente di Sierre (VS) di martedì scorso in cui sono morte 28 persone, di cui 22 bambini. Presente anche la presidente della Confederazione Eveline Widmer-Schlumpf.

Presente pure una folta delegazione del canton Vallese, guidata dal presidente del Consiglio di Stato Jacques Melly, e comprendente la vicepresidente Esther Waeber-Kalbermatten, il sindaco di Sierre François Genoud, il comandante della polizia cantonale vallesana Christian Varone, il comandante dei pompieri di Sierre Reynold Favre, nonché i responsabili dei soccorritori vallesani, Alain Rittiner e Jean-Pierre Deslarzes.

Domani tutta la delegazione vallesana, insieme alla Widmer-Schlumpf e al consigliere federale Didier Burkhalter, saranno a Lovanio, per la seconda cerimonia per la tragedia. Sette delle giovani vittime prevenivano infatti da questa località.

Per Lommel il bilancio è stato pesantissimo. Nel terribile schianto dell'autobus i morti provenienti dalla piccola scuola primaria di questa località sono stati ben 17, di cui 15 bambini e due adulti (un'insegnante e un'accompagnatrice). Le bare, trasportate da drappelli di militari e su cui erano stati posti cuscini di fiori bianchi, sono state raccolte all'interno della Soverein Arena, una struttura allestita a lutto con una moltitudine di drappi scuri.



ATS
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 30.09.2014 07:58:17
Tutte le notizie in Svizzera del 30/09/2014 - 1 Notizie