NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ENERGY CHALLENGE

22/09/2017 - 09:44

Perché gli svizzeri acquistano automobili elettriche?

Le automobili con motore elettrico sono più efficienti dal punto di vista energetico rispetto ai comuni veicoli e sono sempre più apprezzate. Quali sono gli argomenti a favore di un acquisto?

L’assicuratore AXA Winterthur ha voluto sapere cosa spinge gli automobilisti svizzeri ad acquistare veicoli elettrici. Affidabilità, ecocompatibilità nonché tecnologia moderna sono stati i motivi di acquisto indicati con più frequenza dagli intervistati.
0
0

Nelle automobili si nasconde una grande quantità di cosiddetta energia «grigia». Si tratta dell’energia necessaria per la costruzione, il trasporto e la vendita del veicolo. La fabbricazione delle automobili elettriche e delle loro batterie è più dispendiosa rispetto a un’auto con motore a combustione. Questo è in parte dovuto al fatto che i fabbricanti utilizzano alluminio leggero. Per la fabbricazione delle automobili con motore a combustione viene spesso impiegato l’acciaio. La produzione di alluminio danneggia l’ambiente più di quella dell’acciaio. Inoltre le automobili elettriche vengono spesso dotate con batterie agli ioni di litio. Per lo smaltimento delle materie prime usate per fabbricare la batteria vengono in parte impiegate e rilasciate sostanze velenose, che vanno a incidere negativamente sul bilancio ecologico delle batterie.

I motori a combustione delle auto sono tuttavia altamente inefficienti, il loro rendimento si situa attualmente fra il 20 e il 25 percento. Il rendimento dei motori elettrici si aggira invece attorno al 90 percento od oltre. Pertanto, un’automobile elettrica necessita di molta meno energia per poter percorrere la stessa distanza rispetto a un motore diesel o a benzina. In base a uno studio dell’Istituto tedesco Fraunhofer per la fisica delle costruzioni un’automobile elettrica completamente funzionante con energia ecologica, dopo 30.000 chilometri ha compensato il bilancio ecologico negativo della sua produzione.

Il 98 percento degli acquirenti riacquisterebbe un veicolo elettrico

Secondo l’Ufficio federale di statistica nel 2016 sono state immatricolate 3525 nuove automobili elettriche. L’assicuratore AXA Winterthur ha voluto sapere cosa spinge gli automobilisti svizzeri ad acquistare veicoli elettrici. In un sondaggio effettuato alla fine dell’anno scorso, i possessori di un veicolo elettrico hanno dovuto indicare su una scala da 1 a 5, quali fattori hanno pesato a favore di un acquisto del veicolo. Affidabilità, ecocompatibilità nonché tecnologia moderna sono stati i motivi di acquisto indicati con più frequenza. Ma anche aspetti quali innovazione, sicurezza e spese di manutenzione hanno giocato un ruolo importante per i partecipanti allo studio. Elementi quali il prestigio o la marca si sono rivelati irrilevanti. Il 98 percento di tutti gli intervistati riacquisterebbe un veicolo elettrico. «La sensazione di guida, la silenziosità, gli aspetti ambientali ed ecologici nonché le basse spese di manutenzione sono i motivi principali che parlano a favore di un riacquisto», spiega Thomas Hügli, Chief Sustainability Officer di AXA.

Poco più della metà degli intervistati (54 percento) utilizza l’automobile elettrica come secondo veicolo. Questo dipende soprattutto dal raggio d’azione in parte ancora ridotto. Come secondo veicolo, l’automobile elettrica viene utilizzata principalmente per recarsi al lavoro (72 percento dell’utilizzo) e per fare la spesa (67 percento dell’utilizzo). Non appena le tratte di percorrenza si allungano o è necessario un bagagliaio più grande, la percentuale di viaggi con il veicolo elettrico diminuisce.

Energy Challenge 2017 - Energy Challenge 2017 è una campagna nazionale di Energia Svizzera e dell'Ufficio federale dell'energia sui temi dell'efficienza energetica e delle energie rinnovabili. 20 minuti è partner media e approfondisce i temi principali con grafici, reportages e interviste. Trovate maggiori informazioni sull'app gratuita per Android e iOS.

Potrebbe interessarti anche ... beta

Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 23:31:00 | 91.208.130.56