Oggi in Buzz
News
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

CANTONE

24/03/2014 - 08:54

Quando il mulino va nello spazio

I Final Step sono tornati con "Uncle Joe's Space Mill"

Articolo di Dome




LUGANO - Grandi novità in casa Final Step, il gruppo del chitarrista Matteo Finali si presenta rinnovato e carico di energie con l'album Uncle Joe's Space Mill (letteralmente, il mulino spaziale dello zio Joe) pubblicato da Altrisuoni.

Ad eccezione dell'intro Buciumeana, una delle danze popolari rumene di Béla Bartók, e di un brano composto dallo special guest Max Pizio, tutti i brani sono farina del loro sacco.

Si tratta di jazz mescolato a fusion e musiche etniche suonato da musicisti che sanno il fatto loro, un album solido e variegato nello stesso tempo che soddisfa i palati più sofisticati ma si lascia ascoltare anche come compagnia durante un lungo viaggio in auto.

La cosa più impressionante è sicuramente la disinvoltura con cui questi musicisti passano da un'atmosfera all'altra: non vi accorgete quasi di esser stati catapultati dalla succitata danza rumena a Sultans, un brano che vi porterà in oriente con un fascino gitano e vi impedirà di rimanere fermi durante l'ascolto.

Non voglio anticiparvi tutto quello che ascolterete, ma le sorprese non finiscono qui: potrete apprezzare una sezione ritmica che macina veramente come poche, con batteria, percussioni e contrabbasso pronti a trascinarvi in questo viaggio musicale.

Su queste solide basi si intrecciano tastiere, chitarra elettrica, sax e akai ewi (uno speciale strumento che permette di controllare i sintetizzatori come se fossero strumenti a fiato) in temi, assoli e fraseggi di classe, in cui il buon gusto prevale su quella necessità di virtuosismo ostentato che sembra affliggere una buona parte dei gruppi emergenti.

Ottimo anche il lavoro di mixaggio: suona moderno e non manca di mordente, senza sacrificare le dinamiche in funzione di un sound più pompato ma freddo. È anche un cdche dà soddisfazione ai collezionisti: packaging senza fronzoli ma molto accattivante, con delle immagini che evocano molto bene lo spirito dell'opera.

In conclusione: lasciate perdere Banderas e la sua gallina e tuffatevi nel mulino spaziale dello zio Joe dove c'è roba di primissima qualità pronta per essere ascoltata nei vostri lettori!

&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 27.08.2014 14:52:18
Tutte le notizie in Buzz del 27/08/2014 - 3 Notizie