Oggi in Finanza
News
Postfinance
NOTIZIA FLASH 
Trasmissione Live 

ZURIGO

31/07/2012 - 11:44

Borsa svizzera: vira in positivo, ma UBS continua a perdere il 5%





ZURIGO - Dopo aver aperto in lieve ribasso la borsa svizzera ha timidamente guadagnato terreno, virando in positivo: alle 11.20 l'indice dei valori guida SMI segnava 6410,61 punti (+0,13% rispetto a ieri), mentre il listino globale SPI era in progressione dello 0,08% a 5922,95 punti.

La seduta appare tranquilla. Gli investitori si mostrano prudenti, in attesa delle prossime mosse della Banca centrale europea, domani, e della Fed americana, giovedì. Si spera in particolare che l'istituto di Francoforte annunci misure efficaci per far fronte alla crisi dell'euro. Domani comunque Zurigo sarà chiusa per le festività del Primo d'agosto.

Sul mercato elvetico pesano i risultati trimestrali di UBS (-4,94%), inferiori alle aspettative degli analisti. "La banca di investimento sta diventando sempre di più una palla al piede", ha sintetizzato un operatore. Di conseguenza arretra l'intero comparto bancario europeo, con perdite anche per Credit Suisse (-1,07%) e Julius Bär (-1,69%). Tengono per contro gli assicurativi Swiss Re (+0,16%) e Zurich (+0,23%).

Poco mossi sono i titoli maggiormente sensibili ai cicli congiunturali come ABB (-0,12%) e Holcim (-0,09%), mentre vendite sono segnalate nel segmento del lusso, con Swatch (-1,26%) in linea con Richemont (-1,32%). Trainano il listino i valori massimi difensivi Nestlé (+0,17%), Novartis (+0,44%) e Roche (+1,59%).

Nel mercato allargato hanno informato sull'andamento degli affari Panalpina (+3,87%), APG/SGA (-2,94%) e Peach Property Group (+1,94%).



ATS
&
Ultime
N° lista news:   10 |  25 |  50


Copyright © 1997-2014 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati - IMPRESSUM - SEGNALACI
Last Cache Update: 01.09.2014 13:18:50
Tutte le notizie in Finanza del 01/09/2014 - 13 Notizie